Happy Family sostiene un progetto per Bambini Autistici a Roma
 
l’Associazione di volontariato "Una breccia nel muro" è nata per assicurare alle famiglie con bambini autistici tutto il sostegno che richiedono e contribuire a suscitare e consolidare nei bambini attitudini, funzionalità e comportamenti capaci di garantire loro una qualità di vita migliore. In questi primi due anni di attività il trattamento ha riguardato minori dai 18 mesi ai 6 anni (finora coinvolti 98 bambini), ora intendono aprire un nuovo Centro, attiguo al primo, dedicato ai minori dai 6 ai 12 anni, sempre in collaborazione con il Bambino Gesù, che cura la diagnosi, e l’Opera Don Calabria, che mette a disposizioni preziose strutture. I bambini provengono da varie parti d’Italia e sarà a disposizione una foresteria per i genitori di fuori Roma, denominata “La casa di Sergio”, anch'essa in corso di totale riallestimento. Consistenti sono le spese di ristrutturazione e di arredamento dei locali, oltre quelle ingenti di funzionamento ed è per questo che oggi, 24 febbraio 2012, quattro rappresentanti di Happy Family hanno visitato il centro con il presidente Mauro Zuliani ed altri rappresentanti dell'ass.ne Una breccia nel muro, per capire come poterLi aiutare nell'intervento di allestimento, che gli consenta di aprire la nuova struttura, la cui inaugurazione sarà prevista per il 2 aprile, giornata mondiale dedicata all’autismo. Avremo bisogno del coinvolgimento di tutti Voi e Vi terremo aggiornati sugli sviluppi. Happy Family Onlus...non si ferma mai !!            

Lascia un commento